Incontri donne sposate

Membri: 1 300 000

Prezzo: Abbonamento mensile – 30€

Sito: iamnaughty.com


Membri: 7 300 000

Prezzo: Abbonamento mensile – 5€

Sito: benaughty.com


Membri: 769 000

Prezzo: Abbonamento mensile – 25€

Sito: naughtydate.com


Membri: 2 500 000

Prezzo: Abbonamento mensile – 40€

Sito: c-date.com


Membri: 14 000

Prezzo: Abbonamento mensile – 30€

Sito: onedate.com


Incontri donne sposate: quando il tradimento passa dal web

I tradimenti, si sa, portano dietro di sé quel misto di timori e paranoie dovuti al fatto che qualcuno, magari proprio il coniuge, possa scoprirci. Sì, perché per quanto una persona faccia tutto con estrema cautela, il fattore di rischio è sempre presente. C’è da dire che chi tradisce è ben consapevole di tutto questo e a volte vive tale incertezza come qualcosa di puramente adrenalinico, che lo fa sentire vivo e in qualche modo stimolante per continuare a mantenere il doppio gioco.

donne-sposate

Se, nella mentalità più diffusa, è l’uomo ad essere solitamente il traditore, questo dato, nella realtà non è poi così reale. Sono tantissime, infatti, le donne sposate che hanno relazioni extraconiugali, che hanno voglia di evadere dalla vita matrimoniale. Perciò se sei single e vuoi fare incontri con donne sposate sappi che esistono siti per donne che vogliono tradire. Ebbene, sì, questa è la nuova frontiera dell’adulterio. Attraverso tali piattaforme, infatti, le traditrici si sentono maggiormente protette rispetto al metodo più classico, anche perché spesso il tutto avviene solo virtualmente attraverso chat e foto senza per forza doversi spostare nella vita vera. In ogni caso questo è un discorso che di certo non possiamo generalizzare o banalizzare, un sito di questo tipo, infatti, può avere mille sfaccettature e scopi, ma l’intento primario è quello di permettere a chi lo frequenta di fare una ricerca specifica sulla tipologia di persone che si desidera conoscere e poi, chissà, magari incontrare anche dal vivo.

All’interno dei migliori siti è spesso possibile trovare annunci interessanti per mettersi in contatto con uomini e donne che hanno il tuo stesso desiderio.

La scelta dei migliori siti è molto ampia, perciò non è sempre semplice capire quale possa essere quello più giusto per noi e soprattutto quello più affidabile. Per questo, in questo articolo, cercheremo di fornirti tutti gli elementi utili per intraprendere una scelta ponderata e sicura. Iniziamo subito!

Siti di incontri con persone sposate: per chi sono?

Se il tuo desiderio magari ancora non realizzato è quello di conoscere donne sposate sei nel posto giusto. Qui infatti ti spieghiamo come utilizzare i siti di incontri con persone sposate al meglio, sfruttando tutte le possibilità e i servizi che gli stessi mettono a disposizione. Ma chi è che si iscrive a questi siti e per quale motivo? Questi siti di dating sono popolati da utenti che hanno voglia di incontrare donne o uomini impegnati, generalmente sposati. Ad iscriversi dunque sono sia gli utenti che vogliono tradire (i coniugi, per intenderci), sia single che cercano persone sposate perché vogliono persone con esperienza o vedono nella persona coniugata colei/colui che non cerca una relazione stabile ma puro divertimento. I due lati della medaglia, insomma.

Il successo di queste piattaforme è sempre maggiore, se pensiamo che il numero delle stesse aumenta esponenzialmente di giorno in giorno. Ma come mai accade ciò?

In realtà le motivazioni che spingono qualcuno ad utilizzare questi siti è lo stesso che spinge il coniuge a tradire nella forma più tradizionale. Cambia il mezzo ma la sostanza è sempre la stessa. E allora capita che si arrivi all’adulterio, per svariati motivi, ad esempio:

  • all’interno della coppia vi sono problemi, sessuali, di comprensione ecc, e in un momento complicato si cerca di fuggire dalle difficoltà cercando altro, qualcosa di leggero che ci permetta di vivere momenti spensierati;
  • si cerca di evadere da una quotidianità fatta di stress, di routine a volte soffocanti;
  • il rapporto con il proprio marito non regala più quelle emozioni forti provate all’inizio del matrimonio e si cerca una soluzione nel tradimento come strumento per riuscire a riaccendere quelle sensazioni.

Insomma, come si nota, le motivazioni che hanno portato ad un grande successo di questi siti è dovuto a molteplici fattori dovuti anche al cambiamento dei tempi, in quanto ora qualsiasi cosa, anche il tradimento, passa attraverso il web. Perciò se ti ritrovi in una di queste situazioni e il tuo grande desiderio è evadere tradendo, mettiti alla prova, incontra donne sposate e appaga le tue voglie. Magari questa non sarà la cura al fallimento del tuo matrimonio ma di sicuro sarà quel momento piacevole della giornata che ti darà la carica giusta per affrontare la routine matrimoniale in maniera diversa.

Siti di incontri con donne sposate: come scegliere il migliore

Come sappiamo il web è costellato di tantissimi siti di incontri online. Vi sono quelli più “generalisti” in cui è possibile trovare persone per ogni gusto, sessuale e non, e poi vi sono quelli invece più “settoriali” in cui è possibile trovare qualcuno con caratteristiche ben specifiche. Ci sono ad esempio quelli per incontrare gay, lesbo, trans, over 60, persone robuste, vegetariani oppure quelli destinati a incontri con donne sposate. Ma nel mare magnum di tali piattaforme come si esce indenni nella scelta di quella più adatta alla nostra ricerca? Beh, prima di tutto dobbiamo, per rendere più semplici le cose. Se, come in questo caso, cerchiamo persone coniugate, per scegliere tra i migliori siti a disposizione degli utenti, basterà seguire alcune dritte e valutare determinate caratteristiche. Vediamole!

Feedback

Partiamo da un elemento di rilevante importanza, ossia quello dei feedback e delle recensioni. Se avrete un po’ di pazienza, vi si aprirà un mondo leggendo i commenti di chi quelle piattaforme le ha già usate. Potreste trovare le info che stavate cercando, la classifica dei migliori portali di questo genere, decidere di iscrivervi ad una chat per incontri con donne sposate oppure darvela a gambe levate. In ogni caso saranno un utile strumento di orientamento.

Sicurezza

Questo è un altro fattore a cui prestare particolare attenzione, in quanto l’affidabilità e la questione sicurezza sul web sono sempre da considerarsi fattori primari. Dobbiamo capire se il portale che stiamo esaminando mette in atto procedure di controllo sulla nostra privacy e se, allo stesso tempo, prevede un servizio di supporto utile per qualsiasi problema, non solo tecnico, che può sorgere in fase di utilizzo del sito.

Target

Il target dei partecipanti è a sua volta, un elemento orientativo molto importante. Nella maggior parte dei casi nei portali di incontri sarà possibile utilizzare dei filtri che vi permetteranno di focalizzare la vostra ricerca, utilizzando parametri quali l’età, il sesso, l’aspetto fisico, le preferenze sessuali o l’area geografica. Detto ciò, solitamente, facendo riferimento all’età, alcune caratteristiche della piattaforma stessa vi faranno capire a quale tipo di target si riferisce. Se la grafica è molto colorata, vi sono molte call to action e si utilizzano molti elementi visuali a discapito di quelli testuali, generalmente il pubblico è quello giovanile. Se, invece, la grafica del sito è più orientata verso colori poco accesi e si dà più spazio al testo, alla lettura rispetto agli elementi grafici, allora generalmente il target è dai 40 anni in su.

Costo

Ultimo elemento da considerare, anche se non in ordine di importanza, è il costo del sito di incontri con donne sposate. Sì, perché generalmente i portali di incontri prevedono, se si vogliono utilizzare tutti i servizi, il pagamento di un abbonamento. L’iscrizione solitamente è gratuita così come l’utilizzo di alcune funzionalità, anche se c’è da dire che spesso le piattaforme gratuite oltre a prevedere un uso limitato delle feature, utilizzano al loro interno molta pubblicità, la quale a volte può risultare molto invasiva non permettendo all’utente di vivere l’esperienza di navigazione nel modo giusto. Affronteremo questo argomento in maniera più approfondita successivamente, in un paragrafo a parte.

Sito donne sposate: crea un profilo che lasci il segno

Nella ricerca di portali di incontri tra persone sposate vi è un fattore molto rilevante da non tralasciare mai: la cura del profilo. Anche in un sito con donne sposate bisogna ragionare come si fa sui social: vedo un profilo, leggo le sue informazioni, ciò che viene pubblicato, e se tutto ciò mi interessa inizio a seguire quell’account. Ecco, la stessa cosa accade in questo tipo di piattaforme, per cui la prima cosa da fare dopo esservi registrati è dedicare un po’ di tempo ad inserire quelle informazioni chiave, ma non troppo esplicite, che vi permetteranno di iniziare a conoscere altri utenti.

Vediamo un po’ da dove iniziare per creare un profilo al top:

  • foto; qui, a differenza di altri portali di incontri, gli utenti preferiscono per una questione di anonimato, evitare di caricare immagini in cui siano chiaramente riconoscibili. Diciamo che questa tattica è sicuramente quella più strategica anche se meno funzionale; il suggerimento, dunque, è quello di inserire foto in cui magari sia visibile solo il corpo evitando tatuaggi, segni particolari che potrebbero riportare immediatamente a voi. Se poi scatterà l’attrazione con un’altra persona, ci sarà modo di farsi scoprire poco a poco.
  • Luogo di residenza; quest’informazione è molto importante per coloro che desiderano spostare la conoscenza di donne sposate dal virtuale al reale. Attraverso il servizio di geolocalizzazione, infatti, saprete quali dei vostri contatti si trovano nelle vostre vicinanze.
  • Età; il nostro consiglio è di evitare di inserire un’età che non corrisponda al vero, soprattutto se avete intenzione di incontrare dal vivo la persona che vi interessa. Fingersi più grandi o più piccoli non porterebbe a niente, e la conseguenza potrebbe essere una brutta figuraccia.
  • Etnia, colore degli occhi, stato civile, tipo di corpo (atletico, slanciato, robusto ecc), colore dei capelli.

Insomma, non dovrete perdere troppo tempo, si tratta solo di rendere attrattivo il profilo per ricevere più feedback positivi possibili.

Primo approccio: come comportarsi

Partendo dal presupposto che la maggior parte degli utenti è qui per tradire ma che allo stesso tempo di certo non vuole farsi scoprire, il tipo di avance da utilizzare qui è un po’ diverso rispetto al solito.

Il nostro consiglio, quindi, è quello di approcciare le donne sposate in chat con un atteggiamento soft, non immediatamente esplicito. Chi frequenta i siti può avere infatti timore di essere scoperto o di trovarsi in situazioni spiacevoli, come ad esempio trovare nella stessa piattaforma persone conosciute che possano metterle in cattiva luce. Per questo è buona prassi cercare di farle sentire a proprio agio cercando di raccontare il più possibile di sé stessi, in modo che possano avere tutti gli elementi per capire che non avete conoscenze “scomode” in comune e che si possono fidare.

Il resto, piano piano, verrà da sé.

Siti incontri donne coniugate, gratuiti o a pagamento?

Come abbiamo avuto modo di anticipare esistono siti incontri con donne sposate gratis e a pagamento. L’iscrizione ai siti e alle chat con donne sposate, invece, è sempre gratuita. Ma quali dei due preferire e, dunque, quale scegliere? Possiamo rispondere alla vostra domanda cercando di riportare il discorso su un tema, ossia sulla quantità di tempo che pensate di passare in questo tipo di piattaforma e, dunque, quanto volete investirci. Sì perché, solitamente, i servizi offerti dai portali gratuiti sono limitati (ad esempio non potrete sapere chi vi ha messo un like al profilo, si potranno mandare messaggi ma solo entro un certo numero), e quindi se siete soliti trascorrerci molto tempo il suo utilizzo potrebbe essere in qualche modo intaccato. Al contrario, chi decide si sottoscrivere un abbonamento perché utilizza molto queste piattaforme e vuole utilizzare tutte le funzionalità, potrà:

  • chattare;
  • inviare messaggi senza limiti;
  • visualizzare foto per intero e più grandi;
  • fare ricerche avanzate utilizzando i filtri.

Esistono poi portali totalmente gratuiti ma a volte tutto ciò coincide con un eccessivo uso di annunci pubblicitari che disturbano la navigazione e che spuntano in continuazione. Com’è ovvio che sia, essendo gratuito, il sito dovrà percepire entrate da altre fonti.

Inoltre, nella scelta di una piattaforma gratuita o a pagamento, bisogna contemplare anche la questione sicurezza. Se non paghiamo nulla dovremmo cercare di capire anche quanto sia affidabile quel sito. Ricordiamoci sempre che al momento dell’iscrizione abbiamo fornito i nostri dati e dunque avere una maggior probabilità che gli stessi rimangano privati deve essere una priorità.

Siti incontri donne sposate: fattore sicurezza

Come abbiamo avuto modo di dire prima, chi si trova sui migliori siti di incontri con donne sposate ha molto a cuore la questione privacy e anonimato, in quanto di certo non vuole farsi scoprire dal proprio coniuge. Oltre a questo fattore, il tema della sicurezza contempla anche altri elementi, ad esempio quello della protezione dei dati. Per questo è sempre bene scegliere quei siti incontri con donne che mettono in atto meccanismi di sicurezza e procedure di controllo, come ad esempio l’autenticazione, di standard elevati. Sono sicuramente le piattaforme migliori, da prediligere, a prescindere dal fatto che comunque dobbiamo essere anche noi a mettere in pratica piccoli accorgimenti per mettere al sicuro i nostri dati (usare carte prepagate, non inviare foto hot col il viso in bella mostra, ecc).

Infine, un altro elemento da considerare, è il supporto dello staff. Questo infatti dovrà essere competente e professionale per riuscire a rispondere a tutte le vostre domande in caso di problemi tecnici ma non solo.

Ricordatevi di valutare, oltre a tutti gli altri aspetti di cui vi abbiamo già parlato, queste due componenti. Vedrete che vi torneranno utili per evitare spiacevoli inconvenienti e truffe che, si sa, sul web sono molto frequenti.